Aggiungere porta USB al Dreambox DM 500 HD

1296052478

In questo howto spiegherò come montare delle porte USB al Drembox DM 500 HD.

Modifica USB: Ferri del mestiere

Come avete potuto notare il Dreambox DM 500 HD non è dotato della porta USB, tuttavia internamente è presente un connettore per poter collegare ben 2 porte USB e guardando nella parte posteriore si nota la predisposizione per la porta usb.

Per rendere funzionante il connettore dovrà essere effettuata una modifica hardware che consiste nella rimozione di 1 o 2 resistenze (in alcune versioni dei ricevitori sono due resistenze in altri una soltanto).
Quello che occorre per la modifica è un saldatore della potenza di 15Watt (io ne ho usato uno da 30Watt ma l'ho fatto scaldare meno) con una punta il più sottile possibile intorno al millimetro, un connettore usb di quelli che si trovano sulle vecchie schede madri (che si collegavano dietro per avere più porte usb nel pc) ma è possibile rimediarli anche nei negozi di elettronica e una bella mano ferma.
Per effettuare la modifica bisogna essere abbastanza pratici di saldatura altrimenti potete recarvi in un negozio che fa riparazione di tv ed apparecchi elettronici e far dissaldare la resistenza da loro che hanno molta più esperienza e strumenti più precisi.
La modifica provoca la perdita della garanzia, quindi effettuarla solo ed esclusivamente se si ha un'esigenza particolare o siete degli smanettoni come me a cui non frega nulla dell'assistenza.
NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITA' NEL CASO DI DANNI AL RICEVITORE O MALFUNZIONAMENTI DI OGNI TIPO.

Tipi di connettori USB da usare

Il tipo di cavo usb da usare è l'IDC 4 caratterizzato dalla presenza di soli 4 contatti invece che 5 ma io ho potuto provare anche IDC 5 che funziona ugualmente (ha 5 contatti: il quinto pin è nominato NC - Not Connected)
A volte prendendo i connettori dalle schede madri o comprando le staffe usb nei negozi di elettronica potete trovare quelli a due porte USB come quelli che ho rimediato io, in tal caso potete usarli uguale ma una porta rimarrà inutilizzata dentro il ricevitore oppure potete metterci una bella penna USB per avere un po' di spazio in più.
In una staffa che ho trovato in un mio vecchio PC il connettore aveva un pin ostruito da plastica bianca in genere serve per far capire come connettere e disporre i pin sulla scheda madre per impedire di invertire la polarità e fare danni! Se trovate una staffa di questo tipo dovete rimuovere la plastica bianca utilizzando una graffetta aperta ( la prima cosa appuntita e fine che mi è passata davanti)


Operazioni preliminari

  • Per prima cosa bisogna collegare il saldatore all'alimentazione e farlo riscaldare.
  • Rimuovere il coperchio del ricevitore svitando le 4 viti (2 ai lati e 2 nella parte posteriore) e sfilatelo partendo dal frontalino verso dietro.
  • Rimuovere la ventola di raffreddamento: svitare la vite sulla parte posteriore e sfilarla dall'allogiamento sul frontalino del ricevitore, rimuovere il connettore di alimentazione della ventola.



Identifichiamo le resistenze e connettore USB

Le resistenze sono SMD piccolissime come la punta di uno spillo contrassegnate dal nome R1010 e R1011 poste immediatamente dietro al Card Reader come potete vedere nella foto qui sotto:

In alcuni ricevitori manca la R1010 quindi basterà rimuovere solo la R1011.
Subito sopra le resistenze abbiamo il connettore P1000 dove collegheremo la nostra porta usb (o le nostre porte usb se volete metterne due).

Per capire quanto sia piccola la resistenza guardate la foto qui sotto: quella cosa piccolissima in alto a sinistra dell'euro è la resistenza.


Rimuovere le resistenze con il saldatore

Identificate le resistenze si può procedere alla rimozione delle stesse utilizzando un saldatore con una punta intorno al millimetro e una potenza di 15Watt!
Io ne ho usato uno di 30Watt comprato al supermercato con una punta molto fine ma non l'ho portato alla massima temperatura.
Impugnare il saldatore come una penna e tenere bene lo chassis per evitare che possa slittare con la pressione del saldatore verso la mainboard e danneggiare altri componenti, rimuovere le resistenze procedendo da quella più interna la R1011 effettuando un movimento del saldatore dal basso verso l'alto su una estremità della resistenza (è più comoda la parte opposta al card reader), basterà un secondo affinchè la resistenza si stacchi, rimossa la prima procedere con la seconda R1010 (se presente).
Ecco il saldatore da me utilizzato:


Connettere la staffa USB

Rimosse le resistenze non rimane che inserire il connettore!!
Fate attenzione a inserirlo nel giusto verso: Il filo rosso del connettore deve essere dal lato del condensatore C1107, guardate la figura della modifica finita:

Adesso bisogna rimuovere i pezzi di metallo dallo chassis per poter installare la porta USB, io ho spinto i pezzettini di metallo con un cacciavite e successivamente li ho rimossi con una pinza!
Fatto questo c'è un piccolo intoppo dovuto a un pezzo di plastica di troppo nella porta USB che impedisce alla ventola del DM500 HD di tornare al proprio posto, ma con un po' di pazienza un paio di forbici o coltello (come preferite) basterà rimuovere il pezzo in più facendo attenzione a non tagliare il filo dell'USB e tutto potrà essere installato correttamente!! Procedere avvitando la porta USB sullo chassis e facendo passare i fili dove meglio credete evitando di farlo passare sopra il dissipatore ma nei lati in modo tale da mantenere lo scambio di calore fra ventola e dissipatore della cpu.
Nella mia modifica ho utilizzato una staffa con due porte USB: una l'ho avvitata nell'apposito slot predisposto nello chassis e l'altra l'ho lasciata all'interno del case come potete vedere dalla foto sopra e ho collegato una penna USB, nel caso in cui trovate il connettore per la singola porta occuperà solo una parte dei pin sulla scheda madre e quindi potete scegliere se metterlo dalla parte sul lato card reader o sulla parte dei condensatori (è uguale).


Fine della modifica

Adesso basterà rimettere la ventola sullo chassis, non si inserirà tranquillamente per via della porta USB che fa un po' di ostruzione ma con un po' di pazienza e facendo attenzione riuscirete a rimetterla dentro e avvitarla.
Chiudete il case e godetevi la vostra porta USB dove poter collegare un Hard Disk esterno o una Penna DTT (Tuner TV).

Ti potrebbe interessare anche:

Aggiornamento Firmware Duolabs Qbox One, Metodi per Flashare Ipbox, Aggiornamento firmware ClarkeTech ET9000, Flashare DM 500 HD dal Browser, IPBox 900 Upgrade Firmware tramite PenDrive, Aggiornare il Firmware del Qbox HD mini, Configurare OpenVPN sulla SIF TeAm, IPBox 99xx Upgrade Firmware tramite PenDrive, SIF Box su Raspberry PI, Il nuovo portale è ONLINE, Tanti Auguri di Buon Natale, Trasferimento Server

Commenti

Cerca

Condividi Post

Ultimi Tweets

SIF TeAm Nuova versione del Sito: risolti problemi downloads con FireFox oltre 2 anni
SIF TeAm Nuova versione del Sito con bugfix e nuovo LOGO! http://t.co/yVDBI4a2Qa oltre 2 anni
SIF TeAm E' arrivato il nuovo logo! a breve anche sul sito! http://t.co/ixeBlrZavg oltre 2 anni
SIF TeAm Area dedicata alla SIFBox sul Forum: http://t.co/Yd61JW6ZFK http://t.co/VVmsDfTKgu oltre 2 anni
SIF TeAm Nuva area dedicata alle SIFBox: immagine per il vostro media center targata SIF TeAm. http://t.co/QOARMk6rRt http://t.co/ggWdQEc7Yc oltre 2 anni
SIF TeAm Il nuovo sito del SIF TeAm è ONLINE: http://t.co/EAUh9kG5Qd http://t.co/GFxCBFvqcz oltre 2 anni
SIF TeAm Nuovo sito del SIF TeAm in arrivo.... oltre 2 anni
SIF TeAm Il nuovo Layout del forum è ONLINE: http://t.co/g7X1EXy1wk oltre 2 anni
SIF TeAm Il SIF TeAm è arrivato su Twitter!! oltre 2 anni